Comune di Cori - Sito Ufficiale


Vai ai contenuti

Menu principale:


Anagrafe in tempo reale - Comune di Cori

Modulistica > Anagrafe

Modelli da utilizzare

Modelli da utilizzare

Circolare di riferimento

Circolare del Ministero dell'interno n. 14/2014
" Lotta all'occupazione abusiva di immobili - salvaguardia degli effetti di disposizioni in materia di contratti di locazione "

Novità sulle pratiche di residenza anagrafica


Dichiarazione di residenza (Mod. 1)
(per provenienza da altro comune, dall'estero, dall'aire di altro comune; cambio di abitazione nell'ambito dello stesso comune)

ALLEGATO A
(Il cittadino di Stato non appartenente all'Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell'allegato A)

ALLEGATO B
(Il cittadino di Stato appartenente all'Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell'allegato B)

Dichiarazione di trasferimento all'estero (Mod. 2) .
(Per provenienza da altro comune, dall'estero, dall'aire di altro comune; cambio di abitazione nell'ambito dello stesso comune)

* La documentazione va compilata in maniera chiara e leggibile possibilmente in stampatello

Variazioni anagrafiche in tempo reale


CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE


Dal 9 maggio 2012, andrà in vigore la nuova normativa in materia di dichiarazioni anagrafiche , introdotta dall'articolo 5 (Cambio di residenza in tempo reale) del decreto legge 9 febbraio 2012, n.5, convertito dalla legge 4 aprile 2012, n. 35 (Disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo).
I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche di residenza senza necessariamente recarsi allo sportello del Comune, ma altresi per raccomandata, per fax e per via telematica. Quest'ultima possibilità è consentita a una delle seguenti condizioni:

  • che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  • che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  • che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  • che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice all'indirizzo mail: servizidemografici@comune.cori.lt.it


Le dichiarazioni si potranno presentare direttamente agli sportelli anagrafici muniti di un valido documento di identificazione, della eventuale patente di guida e delle carte di circolazione delle autovetture o motocicli in possesso di tutti i componenti della famiglia e delle tessere sanitarie recanti il numero di codice fiscale.
Tali dichiarazioni, sottoscritte in base alle normative sulla autocertificazione, di cui al D.P.R. 28/12/2000 n. 445 sono , pertanto, soggette al controllo della veridicità da parte dell'ufficio anagrafico procedente ( art.71 D.P.R. 445/2000) e, in caso di dichiarazione non corrispondente al vero, si applicheranno gli articoli 75 e 76 del citato D.P.R. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti per effetto di tale dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace a pubblico ufficiale.
L'ufficiale d'anagrafe, nei due giorni lavorativi successivi alla presentazione delle dichiarazioni, effettua le registrazioni delle dichiarazioni ricevute, fermo restando che gli effetti giuridici delle stesse decorrono dalla data di presentazione, attivando immediatamente i dovuti accertamenti per verificare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione ( o la registrazione ) stessa e che, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata, senza che sia stata effettuata la comunicazione degli eventuali requisiti mancanti, l'iscrizione ( o la registrazione ) si intende confermata.
Qualora, invece, venisse accertata la mancanza dei requisiti necessari per dare seguito alla conferma delle dichiarazioni anagrafiche di cui sopra, verrà ripristinata la posizione anagrafica precedente e segnalato il reato alla autorità di pubblica sicurezza per l'applicazione delle misure penali ( art.495 e/o 496 Codice Penale )
In allegato al presente avviso sono disponibili i modelli di dichiarazione anagrafica , la circolare ministeriale e le istruzioni per la iscrizione anagrafica dei cittadini comunitari ed extra comunitari.
Quanto sopra in attesa del regolamento ministeriale che dovrà armonizzare il regolamento anagrafico con le nuove disposizioni.

N.B.
Contestualmente alla presentazione delle dichiarazioni anagrafiche di cui sopra, il cittadino dovrà provvedere a regolarizzare la propria posizione tributaria comunale , riferita alla TARSU, recandosi all'ufficio tributi centrale, sito in Via Maestre Pie Venerini, snc (telefono n. 06/96617259-258-255 ), oppure presso l'ufficio della delegazione comunale di Giulianello, sito in Via della Stazione n.8, per i residenti nella frazione di Giulianello, ( telefono n. 06/96617320 ).
Ovviamente i moduli di dichiarazione (iscrizione o disdetta), scaricabili sul seguente link http://www.comune.cori.lt.it/tarsu.html potranno essere inviati anche al seguente indirizzo di posta elettronica : tributi@comune.cori.lt.it o al fax n. 06/96617212, corredato della copia , non autenticata del proprio documento di identità in corso di validità.
In caso di omissione della dichiarazione tributaria spontanea, i cui termini scadono il 20 gennaio dell'anno successivo alla occupazione dell'immobile, l'ufficio tributario comunale procederà all'accertamento d'ufficio, applicando le sanzioni previste dalle normative in materia.


Cori 08/05/2012

Il Responsabile dei Servizi Demografici
Maurizio De Carolis



Stampa la pagina


Menu di sezione:


© 2017 Comune di Cori. Via della Libertà, 36 - 04010 Cori (LT). Partita IVA 00106170590. Telefono +39 06 966171 Fax +39 06 9677501

Torna ai contenuti | Torna al menu