Esplora contenuti correlati

 

Bonus per disoccupati e sospesi dal lavoro

Le domande possono essere presentate dal 7 maggio e fino a esaurimento fondi sulla piattaforma generazioniemergenza.laziodisco.it

Contributo di € 600,00 istituito dalla Regione Lazio per persone in stato di disoccupazione o sospensione dal lavoro che non percepiscano altra forma di sostegno al reddito

 
Bonus per disoccupati e sospesi dal lavoro
 

I requisiti:

- essere cittadino/a italiano/a o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di uno Stato extra UE ed essere in possesso di regolare permesso di soggiorno CE (ai sensi del D.lgs 286/98 e ss.mm.ii.);
- essere residente o domiciliato in uno dei comuni della Regione Lazio;
- possedere un ISEE ordinario riferito ai redditi 2019 non superiore al tetto massimo di € 20.000,00;
- essere disoccupato alla data di presentazione della domanda o, in alternativa, in caso di titolari di partita IVA o di rapporti di collaborazione per cui non è richiesto il possesso della partita IVA, esercitare attività economica non rientrante tra le atvità consentite di cui all’allegato 1 del D.L. 25 marzo 2020 (nel caso di titolare di partita IVA, in fase di presentazione della domanda viene richiesto numero di partita IVA e codice ATECO);
- non essere percettore di alcuna forma di ammortizzatore sociale, ad esclusione delle pensioni di invalidità;
- essere titolare di un conto corrente bancario o postale.

 

Il contributo non è cumulabile:
- con ulteriori contributi comunitari, nazionali, regionali o locali, erogati - per le stesse finalità - prima della data di presentazione della domanda a valere sul presente Avviso e di cui al successivo articolo 5.
- con il Reddito di Cittadinanza ai sensi del Decreto Legge n. 4 del 28 gennaio 2019, convertito con modificazioni dalla Legge n. 26 del 28 marzo 2019.